Seleziona una pagina

ORARI DI APERTURA: dal Lunedì al Venerdì 8:30 - 13:00 e 14:30 - 18:30
Sabato 9:00 - 12:30 e 15:00 - 18:00

Il tetto è una delle parti più importanti della casa e per questo motivo è fondamentale avere una copertura di qualità, ma anche bella esteticamente, che protegga la nostra abitazione. I materiali esistenti per questa finalità sono diversi: qui un elenco dei più diffusi.

Varie tipologie di tegole

Le tegole in pvc

Il pvc è un materiale molto usato in edilizia perché è leggero e duraturo. Per quanto riguarda le tegole, quelle in questo materiale sono esteticamente simili a quelle in laterizio, ma molto più resistenti e pratiche. Inoltre, contribuiscono all’isolamento termico della casa.

Le tegole portoghesi

La copertura più utilizzata in assoluto ad oggi è quella costituita in tegole portoghesi. Questo tipo di tegole sono formate da una parte piana ed una curva: questa tipologia di tegole viene incastrata fra di loro e sono l’ideale per tetti spioventi poiché permettono l’eliminazione dell’acqua piovana. In questo modo non ci saranno problemi alla struttura sottostante del tetto.

Le tegole canadesi

Le tegole canadesi sono molto utilizzate per la copertura dei tetti: sono poco costose, ma di elevata qualità. Si presentano come dei fogli spessi, di forma rettangolare o quadrata, che vengono applicati con chiodi e colla sul tetto. Sono leggeri e facili da trasportare.

Le tegole in ardesia ceramica

Le tegole in ardesia ceramica sembrano risolvere il problema qualità-prezzo, poiché oltre ad essere belle e resistenti si adattano a qualsiasi superficie, sia che sia piana o inclinata.

L’ardesia ceramica è un materiale prodotto industrialmente in grado di riprodurre esattamente il materiale naturale eliminando quelli che potrebbero essere i difetti.

Proprio perché di origine industriale, l’ardesia è una pietra ceramica ottenuta da una miscela di diverse materie prime: argille che assumono una funzione legante, impastate con fondenti e silice che sono elementi capaci di contenere il ritiro ed eventuali deformazioni che potrebbero insorgere durante la fase d’indurimento. Queste tegole vengono preferite come rivestimento in copertura perché sono molto resistenti all’abrasione, alla corrosione, alla luce, al gelo e agli sbalzi termici.

Il processo di lavorazione che attraverso il quale si arriva ad ottenere le tegole in ardesia ceramica è molto simile alla tecnologia di lavorazione del gres porcellanato, un materiale ad oggi molto diffuso per la realizzazione di pavimentazioni.

L’ardesia ceramica è un materiale molto leggero, le sue colorazioni sono durevoli nel tempo, perché le singole tegole, costituite da impasti colorati, vengono cotte in forni a temperature elevatissime. Inoltre le tegole in ardesia ceramica non sono tossiche poiché realizzate con argilla, alla quale vengono, eventualmente, aggiunti degli ossidi per ottenere le colorazioni desiderate.

Lo strato isolante: una parte molto importante del tetto

L’isolamento di un tetto dona maggior sicurezza e isolamento termico all’ambiente abitativo all’interno della casa: il calore non si disperde in inverno e durante l’estate si potrà godere di un po’ di fresco anche nelle giornate più torride. Tutto questo costituirà un risparmio energetico ed economico.
Scegliendo tra le diverse tipologie di coperture per tetti quella che più si addice alla tua zona climatica, puoi implementare l’isolamento della casa. L’uso di tegole canadesi o portoghesi, permette un isolamento ottimale sia in estate che in inverno adattandosi quindi ad aree calde e mediamente fredde.

Come scegliere la copertura giusta?

È sempre difficile decidere quale sia la copertura più adatta: ci sono tante variabili e dettagli da tenere in considerazione. Proprio per questo consigliamo sempre l’aiuto di un esperto che possa consigliarvi al meglio. Tuttavia fondamentale è tenere in considerazione il clima della zona, scegliere un materiale di ottima qualità ed affidarsi a degli esperti evitando il “fai da te”.

Quando si costruisce o si ristruttura una casa, uno degli aspetti che ci impegna maggiormente è però sempre quello relativo alla scelta dei materiali da utilizzare.

I materiali di RA-MA

Noi di RA-MA utilizziamo tegole, coppi, gronde, colmi, bocche di lupo, mezzane, correnti in legno, capriate e travi in legno, tutti materiali recuperati, controllati e sistemati sui pancali, pronti per essere riutilizzati.

Dal 1984 abbiamo saputo sognare e realizzare con passione quello che desideravamo, donando alla nostra clientela un’eccellenza difficile da eguagliare. Negli anni, abbiamo accumulato una notevole esperienza nel settore del recupero dei materiali antichi senza tralasciare la sperimentazione sulle innovazioni tecnologiche applicate a lavorazioni esclusive dei vari materiali. Il nostro staff, fonda le sue radici nel trapasso delle nozioni tra padre e figli, dando continuità ad un mestiere difficile ma emozionante. La condivisione della propria scelta con professionisti che possono garantirvi collaborazione e professionalità, suggerendo proposte originali. Poter scoprire i nostri materiali recuperati all’usura delle intemperie e restituiti alla loro dignità di oggetti capaci di ricreare l’atmosfera delle origini. Siamo dell’idea che l’oggetto giusto nel luogo giusto, sia esso una stanza, un cortile, un giardino, crei un ambiente che non si dimentica facilmente. La vostra scelta saprà rappresentare il vostro stile ogni volta che ospiti ed amici varcheranno la soglia di casa.

Call Now Button
Mini Cart 0

Your cart is empty.