Seleziona una pagina

ORARI DI APERTURA: dal Lunedì al Venerdì 8:30 - 13:00 e 14:30 - 18:30
Sabato 9:00 - 12:30 e 15:00 - 18:00

Devi arredare casa tua e vuoi essere eco-friendly? Leggi l’articolo, potresti trovare qualche idea interessante su come riarredare riciclando!

La luce giusta

Spesso di sottovaluta l’importante della luce, invece, noi voglia farne un punto focale. Mobili differenti uniti da un unico colore: scegli una tinta da declinare in tutto il bagno, la stanza acquisterà un respiro più ampio. Il lampadario potrebbe essere antico, importante, in grado di dare all’ambiente un’atmosfera di pacatezza, pace e dolcezza. Aggiungi una lampada in grado di illuminare con precisione, ti risulterà utile durante il make up e quando hai bisogno di una luce più intensa.

L’arredamento vintage

Per dare risalto alla scelta di un arredamento vintage punta su decorazioni e suppellettili a tema, come un vaso di vetro colorato in stile dove inserire cotone e sali da bagno. Se ami i toni caldi del legno mantieni il colore originale del mobile, ma gioca con le tonalità delle pareti  dando un tocco di colore alla stanza grazie a sfumature  accese, dal giallo ocra all’azzurro carta da zucchero. In alternativa,  puoi trasformare il mobile con il decapaggio e uniformarlo alla tinta del bagno, mantenendoti su colori neutri come il bianco.

Un vecchio mobile trovato in cantina o recuperato in un mercatino? È perfetto in bagno, al posto del solito armadietto dove posizionare beauty e medicinali. Puoi giocare creando uno stile in grado di coniugare passato e contemporaneità: abbina elementi vintage a oggetti di design. Gli specchi contribuiscono a dare un effetto vivace ingrandendo visivamente gli spazi, ma con i sanitari sospesi di ultima generazione guadagni centimetri preziosi e salvi spazio utile.

Lo specchio è un elemento fondamentale in bagno: nella scelta è bene tener conto di grandezza, nitidezza e dell’effetto finale dell’immagine. Non aver paura di mescolare stili differenti. Uno specchio importante sa rendere speciale anche un bagno senza tante pretese. Per alleggerire lo stile puoi dipingere la cornice con un colore fresco e chiaro, per esempio bianco oppure tinte pastello dai toni pacati, in grado di esaltare la porosità del legno. Aggiungi un lampadario e il gioco è fatto. Trova i tuoi elementi di arrendo su RA-MA.it!

La scelta della rubinetteria

Prima di scegliere i rubinetti valuta due variabili fondamentali: facilità di utilizzo e semplicità nelle pulizie. La rubinetteria dall’effetto vintage dona al bagno un’atmosfera ricercata, in grado di riproporre l’atmosfera desiderata anche nei piccoli dettagli che rendono prezioso un ambiente. Gioca con i colori che ami e non dimenticare di applicare il miscelatore, indispensabile per risparmiare acqua e aiutare l’ecologia. Dai un’occhiata alla nostra selezione di rubinetterie Ra-MA, siamo sicuri che troverai quello che cerchi!

L’importante dello spazio in bagno

Ecco un modo semplice e d’effetto per ampliare la superficie disponibile e sfruttare meglio lo spazio. Un piano di vetro sopra un mobile antico ti consentirà di proteggere il legno, ma al tempo stesso costituisce l’idea per un piano d’appoggio utile dove ricreare un angolo beauty. Aggiungi uno specchio con la base e il tuo beauty, tanti bicchieri con matite per gli occhi e una scatola con i rossetti: avere tutto a portata di mano per il make up mette ispirazione e ti fa risparmiare tempo.

Hai un angolo inutilizzato? Aggiungi uno sgabello, da ridipingere con i colori del bagno: potrai utilizzarlo per appoggiare gli asciugamani o come elemento di stile. Candele, vasi in terracotta, vasi di vetro per i sali e bottiglie con gli oli naturali da posizionare su una mensola a vista daranno al bagno l’effetto di una spa, dove avere tutto a portata di mano per la tua bellezza.

Esalta lo stile originale che c’è nei tuoi ambienti

Ami osare? Pareti che virano sul grigio antracite e specchi dalle cornici importanti, che rimandano all’oro di decorazioni antiche. Unisci la praticità del design ergonomico all’eleganza di oggetti dalla lunga storia, riportati in vita grazie al restauro e un tocco creativo. L’effetto è un bagno dallo stile barocco, ricercato e impossibile da non ricordare. Aggiungi tante candele e una manciata di conchiglie sul lavandino per un’aria romantica chic.

L’uso dei mobili restaurati

Un mobiletto che sembra recuperato da un soggiorno degli anni ’70: è perfetto per arredare con stile anche i bagni dalle linee più essenziali e moderne. Oltre ad essere un mobile funzionale da riordino, un elemento vecchio stile crea un’atmosfera calda e vissuta in bagno, soprattutto se abbinato con sapienza al colore delle pareti. Il comodino? Non è utile solo in camera da letto: in bagno diventa un supporto utile dove appoggiare profumo, deodorante e prodotti cosmetici di uso più frequente. Non dimenticare di aggiungere una sedia o una poltrona, nel caso lo spazio lo consenta. Oltre a essere perfetta per appoggiare asciugamano o il vestito da indossare, la sedia è strategica per il pediluvio serale e crea arredamento in modo semplice ma accattivante. Scegli un oggetti in grado di darti un ricordo positivo: le sedie impagliate sono un tuffo nell’infanzia.

Call Now Button
Mini Cart 0

Your cart is empty.