Seleziona una pagina

ORARI DI APERTURA: dal Lunedì al Venerdì 8:30 - 13:00 e 14:30 - 18:30
Sabato 9:00 - 12:30 e 15:00 - 18:00

Non vuoi cedere alle tendenze del momento ed arredare il tuo bagno con uno stile minimal? Oppure ti piace lo stile classico ma non sai come bilanciare gli arredi?

Lo stile antico è indubbiamente lo stile che si predilige quando non si ama particolarmente quello moderno; il primo più caldo e avvolgente l’altro più minimale e distaccato. Le ultime tendenze, però ci portano verso una corrente “ibrida” dove le forme classiche vengono contaminate da oggetti e complementi più contemporanei, dando vita ad uno spazio unico.

Per arredare il bagno in stile antico è importantissimo fare attenzione ai dettagli: toni caldi per i rivestimenti, arredi in legno, sanitari dalle forme delicate e complementi ricercati.

Per quanto riguarda i materiali da rivestimento c’è l’imbarazzo della scelta: dal parquet in legno al marmo, ritornato molto di moda. Per le tinte è fondamentale restare su colori tenui: oltre al classico bianco potrete optare per le tonalità pastello verso il rosa ed il beige. Le tinte unite sono perfette per le tende attorno alla vasca, accostate ad un tappeto morbido a fantasia. Focalizzatevi sui dettagli: la biancheria dovrà infatti essere d’impatto e colorata con le più disparate fantasie.

Importantissimo il disegno dei sanitari che deve prediligere il gusto classico, quindi spazio a oggetti dalle forme piene e importanti. Anche la disposizione dei sanitari e del mobilio è molto importante nella progettazione di un bagno antico, la vasca andrebbe posizionata a centro stanza, oppure in muratura, la rubinetteria è indicata in ottone, il lavabo classico bianco in ceramica poggiato su due gambe; questi sono solo alcuni degli esempi in grado di donare al bagno una perfetta ambientazione vintage.

Senza lasciarsi intimorire dagli spazi piccoli, collocare un cassettone dove riporre la biancheria è ideale in questo stile. La priorità è la superficie che deve apparire anticata grazie al sapiente lavoro degli artigiani.

Gli armadi sono ideali per il bagno: pezzi vintage si possono trovare facilmente presso mercatini delle pulci o in negozi d’antiquariato. Devono però essere elementi d’arredo semplici e funzionali. Si può anche osare con pezzi di alto valore, risalenti ad epoche più antiche, quando si vuole rendere il bagno un locale di lusso. Non può mancare lo specchio, che deve essere scelto in maniera accurata e deve sempre avere la cornice. Dalla sua ampiezza, dimensione e forma dipenderà molto del fascino che si riuscirà a donare all’ambiente. Un pezzo molto ricercato è una vecchia scala in legno che funge da appendi asciugamani. Facile da recuperare, diventerà un complemento che donerà particolarità al bagno, rendendolo unico.

Non bisogna tralasciare neanche l’illuminazione: un lampadario vistoso e protagonista nel nostro ambiente bagno è l’ideale per richiamare lo stile antico. Niente Led o faretti: sono tipici dello stile moderno!

Date un’occhiata al nostro shop online per idee o suggerimenti, siamo sicuri che troverete esattamente quello che state cercando! Non esitate a contattarci per un preventivo gratuito!

Mini Cart 0

Your cart is empty.